Quantcast
Cronaca

Genova, trova un portafogli e pretende dei soldi per restituirlo: in manette per tentata estorsione

Genova. Trova un portafogli e lo restituisce alla legittima proprietaria, ma solo dopo averle chiesto del denaro. Per una cittadina ucraina di 49 anni, senza fissa dimora, sono perciò scattate le manette per tentata estorsione.

La donna, il primo luglio, dopo il ritrovamento del portafoglio di una genovese, l’aveva contatta e con toni minacciosi le aveva chiesto dei soldi per restituirle il portafoglio.

La vittima aveva così chiamato i carabinieri per denunciare l’accaduto e ieri pomeriggio, in piazza Verdi, i militari della stazione di San Teodoro hanno arrestato la straniera che aveva concordato un appuntamento con la donna. All’incontro si sono presentati i militari.