Quantcast
Cronaca

Sciopero e presidio dei lavoratori Smag davanti alla sede Iren, nel pomeriggio al Matitone: in 43 rischiano il posto

Protesta Iren, pendolari e asso balneari

Genova. Sciopero generale dei lavoratori di Smag, azienda di cui Iren detiene il 30% di quote azionarie, per protestare contro la decisione di Iren di uscire dal pacchetto azionario e non rinnovare gli affidamento attualmente in vigore.

La decisione del gruppo, sottolinea la rsu di Smag ”compromette la continuità aziendale e, di conseguenza, 43 lavoratori rischiano di perdere il posto di lavoro”.

I lavoratori di Smag hanno dato vita a un presidio davanti alla sede di Iren Gavette. Sia lo sciopero che il presidio sono iniziati alle 11 e proseguiranno fino a fine servizio.

Il presidio, però, proseguirà dalle 16.30 presso il Matitone, in concomitanza con una riunione tra amministrazione, Iren e organizzazioni sindacali confederali, precedentemente convocata.

Più informazioni