Quantcast
Cronaca

Genova, rubano alla Feltrinelli e alla Fnac: tre minorenni denunciati

la feltrinelli

Genova. Durante l’attività di pattugliamento per la prevenzione e repressione dei reati una volante della Questura, nel transitare in via Ceccardi, ha notato personale della libreria Feltrinelli che aveva appena fermato due giovani. Detto personale, in servizio antitaccheggio, ha richiesto l’intervento degli agenti, spiegando di aver sorpreso i due mentre si stavano allontanando dall’esercizio commerciale dopo essersi impossessati di alcuni prodotti, per un valore complessivo di circa 100 euro.

In particolare i due taccheggiatori erano stati notati all’interno del negozio avvicinarsi in modo furtivo agli scaffali, da dove hanno preso la refurtiva, che hanno occultato all’interno di uno zaino, dopo essersi appartati per non essere notati. Tale comportamento sospetto non è però sfuggito all’occhio attento dell’addetto alla vigilanza, che li ha fermati all’uscita.

Gli agenti hanno identificato i due ladruncoli, un genovese e un cittadino colombiano, entrambi di 15 anni e hanno restituito quanto asportato al negozio. Durante il controllo sono stati inoltre rinvenuti e sequestrati due telefoni cellulari, di cui non hanno saputo giustificare il possesso e due coltellini, lunghi rispettivamente 14 e 9 centimetri. Entrambi sono stati denunciati per i reati di furto aggravato in concorso, ricettazione e porto, senza giustificato motivo, di oggetti atti ad offendere. Al termine delle procedure, sono stati affidati ai rispettivi genitori.

Nel primo pomeriggio un’altra volante era intervenuta alla FNAC dove l’addetto alla sorveglianza aveva sorpreso una 15enne genovese che si era appropriata di un paio di cuffie, del valore di circa 20 euro, da cui aveva staccato la placca antitaccheggio. Denunciata per furto aggravato e riaffidata ai genitori.