Quantcast
Politica

Genova, Giaretti eletto coordinatore cittadino della Giovane Italia

bandiere pdl

Genova. Tomaso Giaretti, ventunenne studente genovese di giurisprudenza e consigliere del Municipio I Centro Est, è stato nominato coordinatore cittadino della Giovane Italia, il movimento giovanile del Pdl. Il nome di Giaretti era già stato proposto dai ragazzi del movimento alcuni mesi fa ad Egle de Ferrari Rolleri Coordinatrice regionale della Giovane Italia ed al suo vice Mattia Botto.

La nomina arriva in un periodo di transizione del Pdl, al termine del quale i congressi garantiranno l’elezione democratica dei dirigenti giovanili.

Giaretti, mentre ringrazia per la nomina e per la fiducia accordata, sottolinea che si tratterà di “un incarico non facile da ricoprire, vista anche l’ antipolitica che dilaga tra i giovani, ma cercherò di lavorare con il massimo impegno sul territorio genovese, politicamente e strutturalmente difficile, collaborando con tutte le realtà e i settori del partito e del movimento giovanile”.