Quantcast
Cronaca

Genova, fingendosi tecnico della luce, palpeggia e tenta di violentare la padrona di casa: denunciato

Carabinieri

Genova. Spacciandosi per un tecnico dell’elettricità è riuscito ad entrare nell’abitazione di una donna di 45 anni. Successivamente, con la scusa di effettuare la lettura del contatore per potersi muovere liberamente nell’appartamento, ha tentato dapprima un approccio platonico, per poi costringere la donna a palpeggiamenti intimi.

Le urla della vittima, però, lo hanno messo in fuga. Immediati gli accertamenti svolti dai Carabinieri della Stazione di San Fruttuoso, che hanno consentito di identificare e denunciare per violenza sessuale un marocchino di 44 anni.

La donna, che non ha subito lesioni, è stata assistita e informata della facoltà di potersi rivolgere ad un centro anti-violenza cittadino.