Quantcast

Genoa calciomercato, Bizzarri sempre più vicino. Preziosi: “Liverani? Uno dei migliori”

alberto malesani - enrico preziosi - genoa

Genova. Prima il calciomercato. Il Genoa è sempre più vicino a Albano Bizzarri. Il portiere della Lazio, infatti, vuole il Grifone, a tal punto da aver rifiutato un’offerta arrivata dal Chievo Verona. La sensazione è che manchi veramente poco a chiudere la trattativa: Bizzarri dovrebbe così andare ad affiancare Mattia Perin, confermato dalla società.

Di mercato e non solo ha parlato anche il presidente del Genoa Enrico Preziosi. “Liverani? – ha detto il numero uno rossoblu -. Se l’ho scelto credo di ritenerlo uno dei migliori allenatori del futuro, è un giovane emergente”.

Spazio poi agli ormai storici “rebus” che riguardano il Grifone. “Se dovesse arrivare un’offerta adeguata per Kucka allora potrebbe partire. Borriello è più un problema romano che nostro, i rapporti con lui sono ottimi e amichevoli Ma ci aspettiamo tanto da Gilardino”.

In attesa di vedere se la situazione subirà degli stravolgimenti, Preziosi ha anche confermato: “Potrebbe arrivare un centrale difensivo e una mezzapunta, mentre se partirà Granqvist, qualcuno arriverà come mi ha chiesto Liverani”.

“Cerchiamo – ha concluso Preziosi – di arrivare nella parte sinistra della classifica, svolgendo una stagione tranquilla ed evitando le sofferenze a noi stessi ed i tifosi”. L’ultima frase è per i tifosi ed il loro comunicato dopo la condanna per la vicenda Iva: “Mi ha fatto piacere il comunicato della Tifoseria organizzata. Devo ammettere che mi hanno commosso. La loro sensibilità viene trascurata. Per il comunicato dico solo grazie”.