Quantcast
Cronaca

G8, dodici anni dopo: blocco di granito per Carlo Giuliani, giornata dedicata a Don Gallo e Teresa Mattei

targa giuliani

Genova. Un blocco di granito con scolpita la scritta “Carlo Giuliani, ragazzo, 20 luglio 2001” sarà il simbolo del 12/o anniversario dei fatti del G8 del 2001.

Realizzato dai “compagni di Carrara”, sarà collocato dai lavoratori portuali genovesi della Culmv in piazza Alimonda alle 10 al posto della vecchia targa che ricorda la morte del giovane. Lo ha annunciato questa mattina, in una conferenza stampa, il Comitato Piazza Carlo Giuliani.

”La targa in passato è stata spesso danneggiata – ha spiegato Giuliano Giuliani – e contro le
teste di ‘marmo’ abbiamo pensato di sostituirla con un blocco di granito”. Il comitato dedicherà la giornata di domani al ricordo di Don Andrea Gallo e Teresa Mattei: musica e interventi
dalle 14 in piazza Alimonda.

Tra gli interventi previsti quello del segretario nazionale di Rifondazione Comunista, Paolo Ferrero: ”Sarò a Genova, 12 anni dopo la mattanza del 2001, per ricordare Carlo Giuliani, le vittime della macelleria messicana e continuare a chiedere giustizia, mentre i responsabili vengono promossi”. Il Comitato Verità e Giustizia domenica sera organizzerà un corteo per ricordare la ‘mattanza della scuola Diaz’, partenza prevista alle 21 in piazza Alimonda.