Quantcast
Cronaca

Fincantieri Riva Trigoso, il sindaco Ghio scrive a Letta: “Governo sblocchi le due Fremm già finanziate”

fincantieri riva trigoso, fremm carlo margottini

Sestri Levante. “Il ritardo nella contrattualizzazione delle prossime due fregate Fremm, già finanziate, per lo stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso rischia di creare contraccolpi per i carichi di lavoro del cantiere che si troverebbe una volta terminate le navi già in costruzione con un vuoto di lavoro in attesa delle successive navi con pesanti ricadute occupazionali e per l’indotto”.

E’ questo il senso della lettera inviata stamani al premier Enrico Letta, al ministro della Difesa Mauro e al ministro dello sviluppo economico Zanonato dal sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio.

La lettera, firmata anche dai sindaci di Casarza, Moneglia e Castiglione Chiavarese, intende chiedere ”al Governo di dare garanzie per il completamento delle procedure di contrattualizzazione” per le fregate multifunzione.