Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Esuberi alla Ericsson: Quaranta e Basso depositano interrogazione alla Camera

Genova. E’ stata depositata l’interrogazione parlamentare che chiede ai vertici Ericsson di fare chiarezza “su quale strategia l’azienda voglia attuare in Italia, dal momento che nonostante gli utili registrati nel 2012, continua a licenziare”.

Promossa dal deputato Stefano Quaranta (Sel) e firmata da Lorenzo Basso (Pd), l’interrogazione chiede inoltre a Ericsson di rispondere circa la situazione del polo tecnologico di Genova, dove sono stati richiesti finanziamenti a carico di Regione Miur e Mise per 41 milioni di euro.

“Rispondiamo all’appello dei lavoratori che chiedono all’azienda chiarezza e garanzie occupazionali” aggiunge Quaranta, “Soprattutto a seguito dell’ultimo incontro svoltosi la settimana scorsa a Roma, dove la multinazionale svedese ha mostrato, ancora una volta, rigidità sia sul versante della gestione degli esuberi (350 in Italia, 94 a Genova), che per il contenimento dei costi”.