Domenica 28 luglio torna Delphis: grande festa del mare per conoscere e proteggere delfini e balene - Genova 24

Domenica 28 luglio torna Delphis: grande festa del mare per conoscere e proteggere delfini e balene

delfino

Genova. Al via domenica 28 luglio la diciassettesima edizione dell’Operazione Delphis, grande manifestazione che promuove la conoscenza del mare e l’osservazione dei cetacei organizzata dall’associazione Battibaleno. A ogni imbarcazione sarà affidata una specifica zona di mare da monitorare.

Delphis 2013 mira a coinvolgere il più alto numero possibile di imbarcazioni ed equipaggi per realizzare una grande foto  panoramica istantanea della superficie del Mar Mediterraneo, utile alla comunità scientifica. Ogni anno, dal 1996, migliaia di marinai e diportisti dedicano una giornata in mare alla conoscenza e al monitoraggio dei cetacei. Una giornata di scienza ma anche una grande festa del mare, con l’obiettivo di conoscere e proteggere i più affascinanti abitanti del Mediterraneo.

A bordo delle loro imbarcazioni, posizionate su coordinate di mare prestabilite e giustamente distribuite, i partecipanti all’operazione Delphis diventano ausiliari della scienza effettuando simultaneamente le osservazioni della superficie del mare alla ricerca dei mammiferi marini. A ogni imbarcazione sarà attribuito un quadrato di mare avente 2 miglia nautiche di lato, da cui gli equipaggi osserveranno e fotograferanno ogni forma di vita presente.

Per partecipare è sufficiente avere un’imbarcazione a disposizione, dotata di un GPS e un impianto VHF, carta nautica, un apparecchio fotografico digitale o analogico, anche non professionale. L’iscrizione si può fare via e.mail, (delphis@battibaleno.it) telefono o fax, oppure presso la segreteria di qualunque sede della Lega Navale Italiana.

A prtire dallo scorso anno oltre a delfini e balene, Delphis si occupa anche del monitoraggio di tartarughe e meduse, riconoscibili grazie alle pratiche schede che si possono scaricare direttamente dal sito dell’associazione, dove si trovano anche tutte le informazioni utili per partecipare alla “missione”.

Più informazioni