Quantcast
Cronaca

Danilo e Giuseppe sono i primi a firmare il registro delle coppie di fatto: “E’ una vittoria dell’amministrazione genovese”

elena fiorini

Genova. E’ stata una delle promesse in campagna elettorale di Marco Doria, c’è qualcuno che nota che le promesse non legate a vincoli di bilancio sono tutte state esaudite dal sindaco di Genova.

Sul registro delle coppie civili erano arrivati prima altri comuni della provincia, compresa Mela. Genova, città rinomatamente di sinistra, per quanto non sempre laica, è riuscita grazie alla Giunta Doria a introdurre il registro delle coppie di fatto.
Sono stati Danilo e Giuseppe i primi due iscritti nel registro delle coppie di fatto varato dal Comune di Genova. Hanno celebrato oggi la loro unione negli uffici dell’anagrafe in corso Torino alla presenza dell’ assessore comunale per i diritti e la legalita’ Elena Fiorini.

“E’ una vittoria dell’amministrazione che ha fortemente voluto questo registro ma anche della citta’ – ha detto l’assessore -. Oggi la società è diversa, multiforme, il registro delle unioni civili riconosce il diritto di tutte le persone a vivere serenamente il rapporto di coppia”.

Danilo e Giuseppe, che convivono da 15 anni, sperano che questo diritto sia esteso a livello nazionale.

“Il riconoscimento – ha spiegato l’assessore – avviene nei limiti di una amministrazione comunale forte pero’ delle sentenze della Corte di Cassazione”.