Quantcast

Corecom, Rixi: “Nomina Moretti è contro la legge”

edoardo rixi

Regione. “Il Centro sinistra della Regione Liguria si burla delle istituzioni. Nella smania di votare nomine e accaparrarsi poltrone non si sono accorti di andare contro la legge.” Interviene con un duro attacco il Consigliere Regionale della Lega Nord Edoardo Rixi che punta il dito contro i colleghi dei banchi della maggioranza in Consiglio Regionale.

“Nell’ultima seduta è stato rinnovato il Consiglio di Amministrazione del CORECOM, organo funzionale dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni che assicura a livello regionale il governo, la garanzia e il controllo in tema di comunicazioni. Alla Presidenza è stato eletto il Prof. Alberto Maria Benedetti e in qualità di componenti un membro spettante all’opposizione di centro destra ed uno spettante alla maggioranza di centro sinistra, ma quest’ultimo, Christian Moretti, non avrebbe i requisiti per farne parte” spiega Rixi.

“Il sig. Moretti è infatti Assessore del Comune di Bogliasco in una giunta civica di sinistra, la legge regionale dice chiaramente che tale ruolo è incompatibile con la nomina al CORECOM. Ovviamente sul curriculum del sig. Moretti, distribuito ai Consiglieri regionali per la votazione del CDA, non vi era alcun accenno al suo ruolo politico/amministrativo! Una presa in giro delle istituzioni grave e irresponsabile. Per fortuna al momento della votazione non mi sono piegato ai soliti giochetti della politica e ho espresso la mia preferenza per i due candidati del centro destra nonché per il prof. Benedetti.” Conclude Rixi “Scriverò pertanto una lettera al Presidente del Consiglio Regionale per chiedere la decadenza del sig. Moretti dal CORECOM a meno che non si dimetta da Assessore e Consigliere Comunale di Bogliasco.”

Più informazioni