Quantcast
Cronaca

Convegno Finmeccanica, l’ad Pansa si rifiuta di parlare davanti allo striscione delle Rsu. Sindacati: “Atto gravissimo”

striscione fim, fiom, uilm convegno finmeccanica

Genova. Alcuni momenti di tensione a Palazzo Ducale, durante il convegno dedicato a Finmeccanica. Vicino al palco degli oratori era infatti stato srotolato uno striscione della Rsu di Ansaldo Energia, azienda del gruppo su cui gravano voci di vendita.

L’amministratore delegato Pansa, però, si è rifiutato di parlare davanti allo striscione, che quindi è stato rimosso. “Un atto incredibile e molto grave – dichiara Bruno Manganaro, segretario Fiom Cgil Genova – In ogni caso noi non volevamo dare nessun alibi all’ministratore per non parlare, quindi l’abbiamo tolto. Se questo è l’inizio, però, abbiamo da temere per il futuro”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il segretario della Fim Cisl, Claudio Nicolini. “Ci vuole soprattutto rispetto per i lavoratori – dichiara  – non credo che il problema sia portare uno striscione in un momento così importante, ma il problema sono i contenuti del piano di Finmeccanica. Certamente, per quanto ci riguarda, Ansaldo Energia e Sts non si toccano”.