Quantcast
Cronaca

Chiavari, bagarre al capolinea Atp: colpisce e insulta l’autista, poi si costituisce

atp

Chiavari. Ha avuto un diverbio con l’autista di un autobus dell’Atp e, quando quest’ultimo è arrivato al capolinea, la ha raggiunto e lo ha aggredito, colpendolo ripetutamente al viso, insultandolo e minacciandolo.

Immediatamente gli altri autisti sono intervenuti per dividere i due e hanno allertato la volante del Commissariato Chiavari, in transito in via Medaglie d’Oro. Alla vista dei poliziotti, l’aggressore si è subito allontanato dileguandosi, ma gli agenti hanno comunque avuto il tempo di riconoscerlo. Gli operatori hanno pertanto prestato i primi soccorsi all’autista aggredito, che è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna per le cure del caso e hanno contattato il responsabile Atp per la sostituzione e la prosecuzione del servizio.

Un’ora e mezza dopo l’aggressore, un 25enne residente a Sestri Levante con precedenti di Polizia, si è presentato al Commissariato di Chiavari e ha raccontato di essersi recato al capolinea dell’autobus per avere spiegazioni dall’autista dei pesanti insulti subiti in precedenza per aver attraversato la strada fuori dalle strisce. Nell’occasione sarebbe stato colpito dall’autista e avrebbe reagito solo per difendersi, per poi scappare spaventato dall’arrivo degli altri autisti. L’uomo è stato pertanto informato delle proprie facoltà di legge e denunciato per i reati di interruzione di pubblico servizio e lesioni personali aggravate.