Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Casello Rapallo, Paita: “Dopo i lavori attenuate le code, ora modifiche della segnaletica”

Rapallo. “E in corso una fase di sperimentazione, con questi lavori di Autostrade per l’Italia si è attenuata una situazione di pericolosità causata dalle code in autostrada, ora dobbiamo andare avanti a monitorare la situazione con interventi migliorativi, soprattutto alla segnaletica orizzontale”.

Lo ha affermato l’assessore alle infrastrutture della Regione Liguria Raffaella Paita dopo il sopralluogo di fine- lavori all’uscita dell’A12 del casello di Rapallo, insieme con il sindaco Giorgio Costa, il direttore di tronco di Autostrade per L’Italia Riccardo Rigacci, il consigliere regionale Armando Ezio Capurro e la dirigente regionale Carla Roncallo. I lavori si sono resi necessari per favorire il deflusso del traffico verso il centro cittadino.

“Resta però il problema strutturale della viabilità di Rapallo che non recepisce completamente il traffico proveniente dall’autostrada , un problema da risolvere con progetti riguardanti la viabilità ordinaria”, ha affermato l’assessore alle Infrastrutture.

A questo proposito, l’assessore Paita , insieme con il sindaco, ha affrontato anche la questione della copertura del torrente San Francesco nel breve tratto tra via Montebello- Corso Assereto , Un tratto della via Aurelia di competenza comunale che in caso di chiusura dell’autostrada è percorso da mezzi pesanti ben oltre il limite di 9 tonnellate ( fino a un massimo di 18, in deroga) previsto.

Una situazione delicata, legata alla sicurezza, ha informato Paita, “che la Regione Liguria, pur non avendo competenze dirette, è disposta a discutere in una prossima riunione, presente anche l’assessore all’Ambiente Renata Briano e gli altri soggetti coinvolti”.