Quantcast
Sport

Canottaggio, Coppa del Mondo: il Quattro senza di Paolo Perino è in finale

Genova. Si sta svolgendo a Lucerna, in Svizzera, la terza prova di Coppa del Mondo di canottaggio. Tra i protagonisti c’è il genovese Paolo Perino, che domani disputerà la finale nel Quattro senza Senior.

Nella prima semifinale sono Stati Uniti e Australia a dettare le regole di ingaggio, ma i quattro moschettieri azzurri non si lasciano intimidire e passano terzi ai 500 metri e poi secondi a metà gara, lasciandosi alle spalle la barca aussie.

È una gara al cardiopalmo: nessuna delle barche vuole mollare ma la “giovine Italia” di Andrea Coppola per poco meno di mezza barca taglia il traguardo alle spalle degli Stati Uniti e davanti all’Australia che a stento riesce a superare la Repubblica Ceca.

1° Stati Uniti (Grant James, Seth Weil, Henrik Rummel, Michael Gennaro) 5’51″48
2° Italia (Matteo Lodo, Paolo Perino, Mario Paonessa, Giuseppe Vicino-Fiamme Gialle) 5’52″11
3° Australia (William Lockwood, Alexander Lloyd, Spencer Turrin, Joshua Dunkley-Smith) 5’53″15
4° Repubblica Ceca (Milan Dolecek Jr, Jan Pilc, Jakub Podrazil, Matyas) 5’53″23
5° Canada (Steven Vanknotsenburg, Will Crothers, Will Dean, Spencer Crowley) 6’02″58
6° Norvegia (Bjoern-Jostein Singstad, Aleksander Berntsen, Hans-Gunnar Grepperud Eikeland, Cato Tohn Kris) 6’15″08

Nelle foto: Paolo Perino in azione (l’unico con il capellino bianco)