Quantcast

Camera di Commercio: parte da Genova il road show su marchi e disegni comunitari

paolo odone camera di commercio

Genova. Parte domani da Genova il terzo road show nazionale “I marchi e i disegni comunitari per competere in Europa”, promosso da UAMI (Ufficio di Armonizzazione per il Mercato Interno per marchi e disegni comunitari), UIBM (Ufficio Italiano brevetti e Marchi) e Consorzio camerale per il credito e la finanza in collaborazione con la Camera di Commercio di Genova.

“Internazionalizzazione e innovazione – commenta il presidente della Camera di Genova Paolo Odone – sono per le Camere di Commercio le due chiavi di volta per rilanciare l’economia italiana: la prima per la parte crescente che la domanda estera sta assumendo nel sostenere la nostra produzione industriale, la seconda per l’importanza che hanno le imprese ad alto potenziale di sviluppo nel mantenere competitivo il nostro sistema. Per questo il Consorzio camerale per il credito e la finanza – che riunisce Unioncamere nazionale e 16 Camere di Commercio fra cui la nostra – ha deciso di puntare sulla valorizzazione delle imprese ad alto potenziale di sviluppo, e fra queste ci sono sicuramente quelle che investono in brevetti, ricerca e sviluppo tecnologico.”

A queste imprese è rivolto il ciclo di sei incontri nazionali che parte domani alle 10 alla Camera di Commercio di Genova. L’incontro offrirà prima una panoramica sulle modalità di difesa e valorizzazione di marchi e disegni, sia in ambito comunitario sia in ambito nazionale, e affronterà poi le strategie per la valorizzazione del brand e la sua valutazione economica, per concludersi alle 14.30 con approfondimenti su temi specifici, fra i quali lo sviluppo della marca e internet.