Quantcast
Cronaca

Calcioscommesse: deferiti Genoa e Milanetto

Omar Milanetto

Genoa. Ci sono anche il Genoa e la Lazio tra i deferimenti formalizzati oggi dal procuratore federale Stefano Palazzi nell’ambito dell’inchiesta del calcioscommesse. Ai due club è imputata la responsabilità oggettiva. Rischiano due punti di penalizzazione, scrive la Gazzetta dello Sport. La Disciplinare si riunirà il 24 luglio. In tutto otto i tesserati deferiti, tra cui Omar Milanetto.

La Federcalcio ha reso noto che la “Procura Federale, esaminati gli atti di indagine posti in essere dalla Procura della Repubblica di Cremona ed espletata la conseguente attivita’ istruttoria in sede disciplinare, ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale 8 tesserati per illecito sportivo (Mauri, Milanetto, Cassano, Gervasoni, Zamperini, Benassi, Ferrario e Rosati).

A titolo di responsabilità oggettiva sono state deferite le società Lazio, Genoa e Lecce. In relazione alla gara Lazio-Genoa del 14 maggio 2011 sono stati deferiti Cassano, Gervasoni, Mauri, Milanetto e Zamperini. Deferite Lazio e Genoa per responsabilità oggettiva. In merito alla gara Lecce-Lazio del 22 maggio 2011 sono stati deferiti Benassi, Cassano, Ferrario, Gervasoni, Mauri, Rosati e Zamperini. Deferite Lazio e Lecce a titolo di responsabilità oggettiva”.