Quantcast
Cronaca

Blu Area in bassa Valbisagno, Tursi: “Servono tempi tecnici per l’adeguamento”

“Genova Parcheggi sta approntando in questi giorni la segnaletica orizzontale e verticale indispensabile alla messa in funzione del nuovo ordinamento. Ciò richiede tempi tecnici per l’adeguamento. Di conseguenza l’entrata in vigore effettiva della Blu Area è graduale e fa seguito, via via, alla progressiva sistemazione della segnaletica verticale”. Palazzo Tursi alla protesta prevista per domani in piazza Martinez organizzata da Giuseppe Occhiuto.

La Giunta, il 27 giugno scorso, aveva deliberato una nuova disciplina della sosta nelle zone della Bassa Valbisagno, con il ripristino della Blu Area nelle zone C-R-T e la realizzazione di 706 posti per il parcheggio gratuito (“stalli” bianchi).”Il programma di adeguamento, definito da Genova Parcheggi, prevede la seguente tabella di massima – spiega il Comune – entro lunedì 8 luglio sarà completata la zona R, entro il 10 luglio la zona T ed entro la fine della prossima settimana la zona C”.

Per evitare comunque che eventuali ritardi o anticipazioni rispetto alla tabella di marcia possano provocare confusione o disorientamento, Tursi raccomanda ai cittadini “di prestare attenzione alla presenza della segnaletica verticale nella strada in cui si intende posteggiare il veicolo e alle indicazioni in essa riportate”.