Quantcast
Cronaca

Voltri, il Teatro Cargo aspetta: senza cornicione non si può decorare la facciata

cargo progetto

Genova. Ecco come potrebbe diventare il teatro Cargo, con il progetto di Laura Benzi, nel suo prossimo futuro. Per la realizzazione manca una condizione: il cornicione crollato il 19 giugno scorso deve essere aggiustato. Passati dieci giorni l’appello lanciato via Facebook dalla direttrice e regista Laura Sicignano resta per ora lettera morta e si rinnova.

“Se il Comune ripara il cornicione – scrive Sicignano sul suo profilo rispondendo a chi gli chiedeva informazioni sui fondi – il Teatro Cargo ha trovato uno sponsor per la decorazione della facciata. Altrimenti… ciccia”. Mancano due mesi a settembre quando il teatro, “scatola di idee”, come l’ha ribattezzato Claudio guardando il progetto, dovrebbe ricominciare l’attività.