Violenza sessuale, baciò bimba di 11 anni: volontario condannato a un anno e mezzo - Genova 24
Cronaca

Violenza sessuale, baciò bimba di 11 anni: volontario condannato a un anno e mezzo

Aula di tribunale

Genova. Un volontario sessantenne di una scuola privata genovese, accusato di aver baciato sulla bocca una bambina di 11 anni, è stato condannato a un anno e mezzo con la condizionale dai giudici del tribunale penale di Genova.

Il pm Stefano Puppo aveva chiesto sette anni. All’uomo, difeso dall’avvocato Roberto Olivieri, i giudici hanno riconosciuto l’attenuante del fatto lieve e hanno concesso le attenuanti generiche prevalenti sulle aggravanti.

L’uomo, accusato di violenza sessuale su minore, ha sempre negato. La vicenda risale a circa due anni fa quando la
ragazzina raccontò ai genitori che il volontario, che insegnava ai bambini giochi di società, l’aveva baciata. L’uomo era stato rinviato a giudizio dal gip Nadia Magrini. La parte civile per i genitori della bambina sono rappresentati dall’avvocato Andrea Vernazza.