Quantcast
Sport

Villaggio Calcio, Massimo Maiolino entra nello staff tecnico del settore giovanile

Massimo Maiolino Villaggio Calcio

Cogorno. E’ appena terminata la stagione 2012-2013 e il Villaggio Calcio sta già lavorando per allargare e consolidare l’organigramma tecnico che tanto bene ha fatto anche quest’anno. La prossima stagione la Leva 2002 giocherà ad 11 dal mese di gennaio in poi e si aggiungerà alle Leve 2000 e 2001 che già giocano sul campo regolamentare. L’aumento di lavoro previsto richiede la collaborazione di un nuovo allenatore che dovrà dare una mano allo staff tecnico esistente. Il nuovo arrivato è Massimo Maiolino, nella foto di www.villaggiocalcio.it

Massimo Maiolino dopo aver militato nel Ne Calcio, nel Leivi ed una breve esperienza nel Villaggio in prima categoria (stagione ’89-‘90), dove disputò solo poche gare perché partì per il servizio militare, ha iniziato ad allenare nel 2000. La sua attività di allenatore l’ha svolta sempre sul campo Daneri di Caperana prima con la Caperanese e poi, dopo il cambio di denominazione, con il Chiavari Calcio Caperana. Ha condotto tutte le formazioni del settore giovanile scolastico e nel 2010-2011 ha raggiunto il culmine della carriera quando sostituì, per due partite, Mister Costanzo Celestini sulla panchina della prima squadra che allora militava in Eccellenza.

Una bella esperienza con i verde-blu chiavaresi durata 12 anni, con tante soddisfazioni, che si è interrotta quest’anno non per contrasti ma per voglia di cambiamento e per quella irrefrenabile spinta di misurarsi in un altro ambiente che è naturale nella vita di un allenatore in tutti i campionati e a tutti i livelli. Il balzo di Mister Maiolino si limita all’attraversamento del fiume Entella, data la vicinanza fisica tra Caperana e San Salvatore, e poi sa che al Villaggio Calcio troverà un’altra grande famiglia che da sempre ne riconosce i meriti e le capacità che lo apprezza e stima componenti questi che gli hanno fatto preferire la Società Villaggio Calcio nonostante le molte richieste ricevute da più parti. Inoltre il Mister troverà affetti familiari che già collaborano e giocano nella Società villaggina. Un plus per sentirsi ancora di più in famiglia.

Il Villaggio Calcio si assicura l’opera di un ottimo educatore che porterà entusiasmo ed impegno oltre che disciplina e tecnica e andrà a coprire il ruolo di allenatore della Leva 2000 dove giocano gli “anziani” dei tesserati, la “prima squadra” della Società. Conoscendo e apprezzando Maiolino da anni la Società villaggina sa che la sua missione sarà quella di chiedere ai suoi futuri calciatori il rispetto nei suoi confronti, verso i compagni, verso la Dirigenza e, soprattutto, verso gli avversari. D’altra parte lui farà lo stesso con i suoi allievi dando l’esempio con l’operato sul campo facendo rispettare le regole fondamentali di comportamento che sono alla base di qualsiasi risultato sportivo collettivo.

L’obiettivo di Mister Maiolino è far diventare uomini prima che calciatori i suoi ragazzi che non sono più dei bambini ma sono nel momento difficile del cambiamento. Certo che per lui sarà una bella sfida ed una grande avventura e noi gli auguriamo una grandissima stagione agonistica piena di soddisfazioni sportive e personali.

Più informazioni