Quantcast
Cronaca

Via Caprera, 18enne genovese guida senza patente e “fa strage” di auto e moto in sosta

auto polizia

Genova. Guida senza patente e “fa strage” di auto e moto in sosta. Poi, avendo pesantemente danneggiato anche il veicolo che stava guidando salta sull’auto di un coetaneo, poi risultato positivo all’alcool test. E’ successo ieri sera in via Caprera ad Albaro e i protagonisti sono due ragazzi di 18 anni, che hanno deciso di “movimentare” la loro serata finendo entrambi denunciati.

Il primo, un genovese di 18 anni si è reso artefice di uno spettacolare incidente che ha coinvolto 7 veicoli in sosta. Il ragazzo, infatti, percorrendo Via Caprera, ha violentemente urtato 2 autovetture e poi, cercando di scappare, altri 5 mezzi (tra auto e moto).

La fuga è durata poco perché, a causa dei gravi danni riportati dall’auto di cui era alla guida, è stato costretto ad abbandonare il veicolo e a continuare la fuga a bordo dell’auto di un amico.

La scena si era svolta sotto gli occhi di una genovese che passava da lì a bordo di uno scooter e che ha immediatamente chiamato il 113 permettendo alla polizia di bloccare il fuggitivo.

Durante il controllo il conducente, anche lui 18enne ma (almeno) neopatentato, è risultato positivo al test alcoolimetrico ed è stato multato e denunciato per favoreggiamento.