Quantcast
Cronaca

Turkish Airlines, secondo anniversario a Genova: al via i voli giornalieri

Genova. Turkish Airlines, la prima compagnia aerea al mondo per numero di paesi raggiunti, continua a rafforzare la propria rete di collegamenti in Italia: dal 17 giugno il numero delle frequenze settimanali dei collegamenti Genova/Istanbul è passato da 5 a 7 frequenze, diventando così un volo giornaliero.

Lo sviluppo negli anni di Turkish Airlines a Genova è rappresentativo della storia di successo che sta caratterizzando l’intera compagnia di bandiera turca a livello globale (nel 2012 essa ha registrato un incremento del numero di passeggeri del 23%, percentuale che è aumentata ulteriormente al 26% nei primi 4 mesi del 2013). “Il primo volo dall’aeroporto Cristoforo Colombo avvenne l’8 giugno 2011 e il collegamento con Istanbul inizialmente venne operato solo tre volte alla settimana – spiega Ufuk Ünal, general manager Genova di Turkish Airlines – Solo nei primi sei mesi di attività abbiamo trasportato ben 20.000 passeggeri a/da Istanbul e lo scorso anno questo numero è aumentato fino a 40.000. Oggi, siamo fieri di poter annunciare che stiamo ancora una volta rinforzando la nostra presenza nella splendida Regione Liguria, inaugurando i collegamenti giornalieri a Genova”. Questo volo giornaliero permetterà ai passeggeri genovesi e liguri non solo di raggiungere Istanbul e il resto della Turchia, ma anche di avere un accesso quotidiano all’ampia rete di collegamenti di Turkish Airlines, comprensivo di 102 paesi e 233 destinazioni al mondo.

Grazie alla sua strategica posizione geografica Istanbul è un hub naturale: partire dall’Italia con Turkish Airlines è una soluzione altamente preferibile rispetto ad altri tragitti. I voli di collegamento tramite Istanbul sono una soluzione ideale per raggiungere destinazioni nel Medio ed Estremo Oriente, in Africa e nei paesi sovietici. Inoltre, molti passeggeri in partenza da Genova scelgono di volare con Turkish Airlines anche per raggiungere destinazioni in America, come ad esempio New York. “Questa è un’enorme soddisfazione per noi – prosegue Mr. Üna – perché rispecchia la predilezione delle persone della Regione per la nostra compagnia. È la dimostrazione lampante che se offri un servizio eccellente, un buon prezzo e comodi collegamenti, molti viaggiatori tengono in grande considerazione questi aspetti, dando minore importanza al tragitto del viaggio”.

Turkish Airlines, eletta ‘Migliore Compagnia Aerea d’Europa’ da Skytrax per due anni consecutivi (2011 e 2012), si impegna con costanza nella sua missione di proporre viaggi a tariffe competitive pur mantenendo eccellenti standard di qualità ed efficienza, a partire dagli ottimi servizi e intrattenimento di bordo nei compartimenti di Business ed Economy Class per arrivare alla classe Comfort, con i suoi sedili premiati per due anni di fila come la ‘Miglior poltrona in Premium Economy’. La compagnia di bandiera turca, inoltre, si distingue per una serie di esclusivi e vantaggiosi servizi che mirano a rendere il viaggio di ciascun passeggero più facile, piacevole e confortevole. Vi è ad esempio il programma Touristanbul che consente ai viaggiatori internazionali in transito ad Istanbul, con una lunga sosta tra un volo e l’altro, di fare anche un giro turistico della splendida città turca, oppure, se il tempo di cambio supera le 10 ore per la classe Economy o le 8 per la classe Business, è possibile usufruire di un servizio di pernottamento gratuito comprensivo di trasferimento da e per l’albergo.

Genova è un mercato molto importante per Turkish Airlines: è un hub fondamentale per il traffico crocieristicio nel Mediterraneo ed è al contempo anche una destinazione turistica in grande ascesa, di interesse crescente sia in Turchia sia nel resto del mondo. Inoltre, il potenziale d’affari della città è di portata mondiale: l’industria manifatturiera e gli importanti porti marittimi della regione sono delle porte d’entrata fondamentali all’industria nazionale Italiana per il mercato globale. Grazie a tutti questi fattori, Turkish Airlines mira a trasportare almeno 60.000 passeggeri da e per Genova quest’anno, ottenendo un aumento del 50% dei passeggeri, e aiutando così nell’influenzare positivamente il turismo incoming.

Turkish Ailrines è, inoltre, molto interessata a e desiderosa di collaborare con le istituzioni locali per promuovere le attività economiche, sociali, culturali e turistiche della Regione.

Più informazioni