Quantcast
Cronaca

Tragedia di Genova: uno dei feriti in riabilitazione ortopedica ad Albenga

molo giano

Albenga. Uno dei feriti della tragedia della Jolly Nero inizierà il percorso di riabilitazione nella Struttura di Rieducazione Funzionale di Albenga, che opera in collaborazione con il centro specialistico regionale Mios. Il paziente è atteso nell’ospedale ingauno per l’inizio del trattamento a cura dello staff coordinato dalla dottoressa Anna Maria Amato.

Non è ancora stato definito il tipo di percorso per la riabilitazione ortopedica. E’ trascorso un mese dalla sciagura della torre piloti nel porto di Genova al Molo Giano. Nove le vittime dell’impatto tra il mercantile e la torre. I quattro feriti nell’incidente sono tutti militari della Capitaneria: Enea Pecchi, Gabriele Russo, Giorgio Meo e Raffaele Chiarlone, quest’ultimo sottufficiale residente a Cairo Montenotte.