Altre news

Torna l’Expo Valle Scrivia: in mostra e a tavola le eccellenze della Liguria

Casella. Al via venerdì 14 giugno alle ore 16.30 presso l’Area Verde del Comune di Casella Expo Valle Scrivia, il primo dei 7 appuntamenti di Expo Liguria, che sarà aperto al pubblico sabato 15 e domenica 16 giugno dalle ore 10 e 30 alle 23.00.

Nata nel 2006 la manifestazione vede quest’anno la partecipazione di 9 Comuni della valle: Busalla, Casella, Crocefieschi, Isola del Cantone, Montoggio, Ronco Scrivia, Savignone, Valbrevenna e Vobbia.

Il programma di questi tre giorni, che saranno caratterizzati dalla presenza degli stand di oltre 50 aziende e associazioni che operano sul territorio, prevede conferenze, convegni, concerti, laboratori didattici, di animazione dedicati ai bambini e di cucina, che nel 2012 hanno attirato circa 6.500 persone.

Negli spazi attrezzati dell’area verde di Casella si potranno acquistare e assaggiare i principali prodotti tipici della zona, innanzitutto lo sciroppo di rose, che ha una lunga tradizione in Valle Scrivia, ma anche la birra artigianale, salame, miele e molto altro ancora.

L’Expo Valle Scrivia – organizzato da ANCI Liguria in collaborazione con il Comune di Casella e l’Agenzia di Sviluppo GAL Genovese – sarà anche una vetrina importante per i molti luoghi di interesse presenti nella vallata, tra cui il Museo Paleontologico e le formazioni rocciose di Reopasso a Crocefieschi, le pareti per il free climbing e i percorsi per trekking e mountan bike a Montoggio, Pèntema con il suo famoso presepe, il paese e il castello di Senarega e il magnifico Castello della Pietra di Vobbia. Senza dimenticare il “trenino” di Casella, uno degli ultimi esempi di ferrovia a scartamento ridotto in Italia.

Expo Valle Scrivia si inserisce nell’ambito di Expo Liguria, la rete composta da 7 Expo locali dedicati ai prodotti e alla cultura ligure, che animeranno il territorio per 36 giorni da giugno a ottobre.

Un’iniziativa realizzata da una partnership pubblico/privata – che vede la partecipazione di Fondazione CARIGE, Regione Liguria e Camera di Commercio in qualità di finanziatori e di ANCI Liguria come soggetto organizzatore (con cui collabora l’Agenzia di sviluppo GAL genovese) – che ha nei Comuni della nostra regione i veri protagonisti.

Sono infatti oltre 80 Comuni della Liguria che partecipano a Expo Liguria; insieme a loro più di 400 aziende – agriturismi e strutture di accoglienza, agricoltori, produttori locali, artigiani – che avranno a disposizione un vetrina unica per promuovere alcune delle principali eccellenze della nostra regione.

Come afferma il vice presidente di Fondazione Carige Pierluigi Vinai “Con Expo Liguria vogliamo lanciare un messaggio: è dal territorio, dall’economia reale, dalle aziende e dagli artigiani che occorre partire per rilanciare un grande patrimonio – fatto di specialità enogastronimiche ma anche di cultura, tradizioni e paesaggi – che può aiutare la Liguria a superare questo momento di crisi”.

L’Expo Valle Scrivia è patrocinato da Slow Food, Pro Loco Casella, Provincia di Genova, Ente Parco Antola, ASCOM, Confesercenti Liguria, CNA Provincia di Genova, Confartigianato, STL Genovesato.