Quantcast
Economia

Terzo Valico, Merlo: “Rischiamo figura cialtronesca”

Luigi Merlo

Genova. “La vicenda del Terzo valico è diventata un problema di credibilità, nei confronti dell’Europa che ha scelto Genova, insieme ad altre città come porto core. Rischiamo una figura cialtronesca con questi continui stop and go, mentre gli altri stanno già completando le infrastrutture del corridoio Genova-Rotterdam”. E’ questa la preoccupazione del Presidente dell’autorità portuale di Genova, Luigi Merlo che ha affrontato l’argomento a margine del Convegno ‘Intermodalita’ e logistica’, che si è tenuto a Palazzo San Giorgio, a Genova.

“Il Terzo Valico è una delle poche opere che non ha opposizione del territorio – ha spiegato Merlo – un’intera
comunità chiede di fare l’opera, a differenza di altre regioni dove le resistenze alle opere sono molto forti ma, nonostante questo, ci sono intoppi misteriosi che ne ritardano la realizzazione. La preoccupazione. Riguarda anche i mercati internazionali che non capiscono come un disegno così rilevante e competitivo non va avanti. E’ veramente difficile spiegare ai mercati come può accadere questo”.