Quantcast

Santa Margherita, oggi inizia il Green Festival: martedì concerto di Giovanni Allevi per il gran finale

giovanni allevi

Santa Margherita. Prende il via il Green Festival, che da oggi al 25 giugno prevede numerose opportunità di scoprire l’identità ligure del borgo nelle sue diverse sfaccettature: quella del teatro dialettale, delle sagre e delle gare gastronomiche, della musica popolare e del trallallero, e un evento finale che sottolinea l’identità moderna e raffinatamente mondana di “Santa”: il concerto di Giovanni Allevi nell’incantato scenario di Piazza del Sole.

Tra le iniziative di spicco: Giovedì 20 giugno: “Il mare… Dal verde al blu”, organizzato da Comune e Ascom in collaborazione con l’Area Marina Protetta: presso Lungomare Rossetti, dalle 19.00 avranno luogo aperitivo e cena ligure in spiaggia (Punta Pedale Beach e Il Molo) e il concerto “Musiquarium- suoni e visioni dell’acqua”, videoproiezione del gruppo “audiovisioni spettacoli multimediali”.

Venerdì 21 giugno: “Napolion Salvime”, spettacolo di teatro dialettale della compagnia Gilberto Govi, con appuntamento alle 21.30 presso l’Anfiteatro Umberto Bindi.

Sabato 22 giugno: la Sagra del pesce Fritto e la Gara di Pesto con il mortaio a cura dell’associazione Scoglio di Sant’Erasmo, dalle 19.00 nell’omonima banchina. Domenica 23 giugno: esibizione dell’orchestra Bailam e Compagnia di Canto Trallalero, evento dedicato alle sonorità mediterranee, alle 22.00 in Banchina Sant’Erasmo.

Lunedì 24 giugno: il concerto a impatto acustico ridotto di Paolo Bonfanti, “Zero emission blues”, all’Anfiteatro Bindi alle 21.30; Martedì 25 giugno: il gran finale col concerto di Giovanni Allevi, nell’incantato scenario di Piazza del Sole, alle 22.00.

“A corollario degli eventi principali – commenta l’assessore al turismo Augusto Sartori – si snoderà un lungo percorso di iniziative enogastronomiche e non, disseminate in lungo e in largo per la città, a dimostrazione della grande risposta – e non è la prima volta – che le forze imprenditoriali locali hanno dato alla richiesta del Comune di divenire protagonisti di questo appuntamento”.