Quantcast

Sampdoria, Marco Lanna e il derby per il porto: “Mi tocca ancora marcare Skuhravy, ma l’importante è che sia una giornata utile”

Genova. Ancora una volta uno contro l’altro, ancora una volta su fronti opposti, come ai vecchi tempi. Marco Lanna torna in campo contro Thomas Skuhravy. Stavolta, però, in palio c’è solo la solidarietà per le famiglie delle vittime del Molo Giano.

“Sono un po’ stufo di marcare Skuhravy perché ormai in tutti i derby mi tocca farlo. A parte gli scherzi – ha detto oggi Lanna – con lui ci divertiamo sempre come una volta. E’ sempre stata una lotta assolutamente leale”.

“Cercheremo – ha continuato – di far divertire i ragazzi, noi ci siamo già divertiti abbastanza. Però faremo il nostro”.

Orario insolito (domenica mattina alle 11) e partita a rischio caldo, ma è per una buona causa. “Potrebbe esserci caldo, però la voglia e le emozioni vincono tutto. L’importante è che sia una giornata divertente e utile”.