Quantcast
Cronaca

Rapallo e l’ingorgo autostradale, Il Gabbiano presenta piano alternativo: “Sottopasso per smaltire il traffico”

Rapallo. Roberto Tosi, presidente de “Il Gabbiano”, da tempo segnala i problemi che ogni giorno si verificano presso l’uscita del casello autostradale di Rapallo, conseguentemente in tutta la città, e non solo in questo momento in cui si stanno realizzando i lavori per eliminare l’ingorgo.

“Le modifiche che sta effettuando la Società Autostrade non porteranno giovamenti risolutivi – spiega Tosi – una soluzione poteva essere quella di chiedere un secondo svincolo autostradale che serva Zoagli e la parte Est di Rapallo, ma non è stata fatta la richiesta”.

Il progetto presentato dal Gabbiano, realizzato dall’ingegner Laurence Kolczok, prevede un sottopasso, con rampe di ingresso e uscita.

“Questa soluzione – conclude Tosi – consentirebbe di smistare il traffico proveniente da San Pietro e dal centro diretto a Santa Maria del Campo, San Massimo, San Martino di Noceto, Bana e Ruta. Percorrerebbe piazzale Genova evitando lo stop alle auto in uscita dall’autostrada”.