Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Prà, inaugurato laboratorio ad alta tecnologia per la produzione di pesto alla genovese

Più informazioni su

Prà. Un laboratorio ad alta tecnologia per la produzione del pesto è stato inaugurato ieri sera dal presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, a Prà.

L’azienda famosa per la produzione di basilico dop e in coltura idroponica, tecnica questa che ne impedisce la diffusione di virus e batteri, ha potuto realizzare il primo laboratorio di produzione di pesto artigianale, grazie a un cofinanziamento della Regione pari a 1 milione e 410 mila euro attraverso i fondi del Piano di sviluppo rurale (cofinanziato da Commissione europea, Stato e Regioni).

Con il presidente Burlando, l’assessore all’agricoltura del Comune di Genova e Enrico Panero, chef di Eataly, oltre al presidente del Consorzio di tutela del Basilico genovese dop Mario Anfossi. ”Nonostante la crisi – ha detto Anfossi – c’è il raddoppio della domanda di basilico dop nel mondo. Nell’esportazione la
Liguria non ha pari: le 50 aziende liguri esportano più di 2 mila tonnellate di basilico”.