Quantcast
Economia

Porto di Genova, dati positivi ad aprile: crescono traffici crociere e olii minerali

porto di genova terminal traghetti

Genova Anche aprile è stato un mese di crescita per i traffici del Porto di Genova. In alcuni settori merceologici è stato raggiunto un ottimo risultato, in particolare si è registrato un aumento nel traffico commerciale e nel settore dei passeggeri.

In testa il traffico degli olii minerali che ha fatto registrare un +43% rispetto allo stesso mese dell’anno passato e che, insieme al buon risultato delle rinfuse solide, +25%, e dei prodotti chimici, +3%, porta la percentuale totale dei traffici commerciali di aprile al +7%. Per quanto riguarda il traffico totale delle merci, aprile ha visto un aumento percentuale del 4,7% rispetto all’anno scorso, che, nel progressivo, fa registrare una perdita del -1,4%, dovuta principalmente alla crisi del settore industriale, a causa della rilevante flessione dell’ ILVA, per le ben note vicissitudini di Taranto, -22% nei primi 4 mesi del 2013.

Il movimento passeggeri evidenzia un incremento nel settore delle crociere. che con 85.846 presenze, cresce del 9,4% rispetto all’aprile dell’anno precedente, in cui il Porto di Genova aveva accolto 78.472 crocieristi. Il buon andamento dal mese di marzo del settore, mantiene positivo il totale del traffico passeggeri nonostante il calo dei passeggeri del vettore traghetti.