Quantcast
Cronaca

Porto antico, tenta di vendere scarpe contraffatte: senegalese arrestato

incendio galeone porto antico

Genova. Continua il tentativo di contrastare il commercio abusivo nell’area del Porto antico da parte delle forze dell’ordine. Ieri i Carabinieri di Genova Maddalena e Genova San Teodoro e Scali, hanno sorpreso un senegalese mentre tentava di cedere ad un 50enne di Varese, un paio di scarpe palesemente contraffatte nell’area dell’Expò.

Lo straniero è stato bloccato e identificato in M. E. di 35 anni, senza fissa dimora ed è stato tratto in arresto per ricettazione, introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi. Oltre alle scarpe i carabinieri hanno sequestrato ulteriore merce contraffatta.