Quantcast
Altre news

Porto Antico di Genova: Ariel Dello Strologo confermato Presidente

ariel dello strologo

Genova. Il prossimo triennio si prospetta nel segno della continuità per Porto Antico di Genova S.p.A. In data 4 giugno 2013 l’Assemblea dei Soci si è riunita per nominare la figura del Presidente, confermando l’incarico per i prossimi tre esercizi al Presidente uscente Ariel Dello Strologo.

Un segno di apprezzamento e di fiducia che i Soci (51% Comune di Genova, 43,44% Camera di Commercio di Genova e 5,56% Autorità Portuale di Genova) hanno voluto esprimere nei confronti della figura che ha guidato la Società negli ultimi anni.

Importanti cambiamenti invece nel Consiglio di Amministrazione dove Andrea Susto (Camera di Commercio) e Lucia Cristina Tringali (Autorità Portuale) sostituiscono le uscenti Patrizia De Luise e Fernanda Contri. Nuovo Presidente del Collegio Sindacale è stato nominato Giampaolo Provaggi (in sostituzione di Francesca Russo), mentre vengono riconfermati i sindaci Pietro Segalerba e Marco Maraniello.

L’Assemblea dei Soci ha inoltre approvato il Bilancio di Esercizio 2012: grazie al lavoro e alla collaborazione di tutti i soggetti coinvolti nel Porto Antico, la Società ha raggiunto un risultato significativo, confermandosi come uno dei poli di riferimento nell’economia cittadina.

Il bilancio 2012 si è chiuso con un utile pari a € 154.240,00, nonostante la crisi economica e le difficoltà riscontrate nella realizzazione dei lavori di costruzione del nuovo Padiglione dei Cetacei, che vedrà presto l’apertura al pubblico in tempi molto rapidi. L’anno 2012 ha visto inoltre la prosecuzione delle attività di riqualificazione dell’Area con il consolidamento dell’offerta al pubblico di genovesi e visitatori, sia in termini di intrattenimento culturale sia di spettacolo e ristorazione.

“Sono felice – ha affermato Ariel Dello Strologo – di poter proseguire la mia esperienza in Porto Antico per portare avanti i progetti che in questi anni sono stati decisi e iniziati. Ringrazio i Soci per la fiducia accordatami e i Consiglieri di Amministrazione e il Collegio Sindacale per l’entusiasmo l’impegno profuso in questi intensi anni”