Quantcast

Poli al Milan, Sampdoria alla ricerca di contropartite tecniche. Osti: “Trattativa aperta”

andrea poli

Genova. Andrea Poli con il piede in partenza, Andrea Poli sul mercato. Notizia certamente non nuova e però la stessa ormai da parecchio tempo. Il centrocampista della Sampdoria, insomma, rimane ancora sospeso in una trattativa con il Milan che sembra sempre sul punto di chiudersi, ma non lo fa mai.

Ieri il ds blucerchiato Carlo Osti ne ha parlato, ribadendo che i contatti continuano. E’ sembrato però spronare il Milan a farsi avanti definitivamente: “E’ il Milan che deve comprare Poli, non noi che dobbiamo venderlo. Io – ha spiegato – non posso dire nulla su questa trattativa, chiedete a Ariedo Braida”.

“Il fatto che Poli fosse sul mercato – ha continuato – è cosa risaputa. Il Milan ha mostrato interesse, ma non è chiusa la trattativa”.

Il nodo sembra ora essere la contropartita tecnica che arriverà alla Samp. Questione non semplice, visto che un nuovo incontro fra le parti è stato rimandato.

Nella trattativa per Poli potrebbe comunque essere inserito anche Bartosz Salamon: il calciatore polacco classe ’91 piace molto alla Samp.