Quantcast
Sport

Pallanuoto, playoff serie B: buona la prima per il Rapallo, Pharmitalia Bergamo sconfitto all’andata

Rapallo Nuoto pallanuoto serie B

Rapallo. Buona la prima per il Rapallo Nuoto, che si aggiudica la gara 1 delle finali promozione battendo per 10 a 7 il Bergamo nella vasca casalinga della piscina del Poggiolino. La sfida tra le prime della classe è iniziata inizia con il conferimento di un premio alla carriera all’ormai mitico preparatore dei portieri e amico da sempre della Rapallo Nuoto, Massimo Garbarino, da 25 anni impegnato e sempre pronto ad aiutare i giovani atleti a crescere e migliorare nel difficile ruolo tra i pali.

Poi, il fischio d’inizio. Parte bene la squadra di casa: incitati da un folto pubblico (erano almeno 300 i sostenitori presenti sugli spalti), i ragazzi allenati da Diego Casagrande si sono portati sul 4 a 0. Un vantaggio cospicuo a cui però è seguito un calo di tensione che ha concesso a Bergamo di rientrare in partita: il secondo tempo si è chiuso con il parziale di 5 – 1 a favore degli ospiti. A quel punto, è entrata in gioco quella che si è rivelata l’arma in più per i gialloblù: la forza del gruppo. Il Rapallo si è infatti aggiudicato terzo e quarto tempo potendo contare su una panchina leggermente più lunga rispetto a quella degli avversari: la squadra rapallese è infatti andata a segno con ben 8 giocatori diversi, enfatizzando così la forza del proprio collettivo.

Archiviato con successo il match d’andata, il pensiero va subito a Gara 2, la trasferta bergamasca in programma sabato 29 giugno (ore 18.30). “Sabato prossimo ci aspetta una partita delicata e sicuramente emozionante, che non deluderà le aspettative – commenta il capitano Lorenzo Presti – Per quanto riguarda la partita di andata, da sottolineare la correttezza in campo che ha contraddistinto entrambe le squadre”.

Serie B maschile – Gara 1 Finali Play off promozione
Rapallo Nuoto – CSO Pharmitalia PN Bergamo 10 – 8
Rapallo Nuoto : Tanganelli, Castagnola 1, Presti 1, Licata 2, Uda, Anesini 1 , De Pasquale 2,
Casagrande, Criscuolo 1, Bonomo 1, Pineider, Ottonello 1, Caliogna
CSO Pharmitalia PN Bergamo: Canova, Morotti, Ginocchio, Rota 1, Tassi, Baldi, Baldi l.3, Catalano, Pedersoli, Gamba, Fumagalli 1, Pellegrini, Regonesi 3
Superiorità
Rapallo 6/10 + 1 rigore realizzato
Bergamo 1/9 + 1 rigore realizzato