Quantcast
Cronaca

Molo Giano, domani il derby “speciale”: tifosi in campo, a Marassi anche Lanna e Skuhravy

marco lanna sampdoria

Genova. Mancano poche ore al derby tra tifosi genoani e sampdoriani per aiutare i parenti delle vittime di molo Giano. Perché “Genova è una città solitamente un po’ chiusa, ma in certi momenti si rialza e si risveglia con orgoglio e questo è uno di quelli”. E lo farà domani nello stadio Ferraris con “Una sfida tra tifosi, che divertendosi e vivendo una grande emozione, faranno del bene”.

Appuntamento a Marassi alle 9.15. A quell’ora gli atleti faranno il loro ingresso e alle 11 inizierà la partita, diretta dalle panchine da due nomi noti del calcio genovese, Nicolini per la Sampdoria e Onofri per il Genoa. In campo, ci saranno due calciatori indimenticati: Marco Lanna in maglia blucerchiata e Skuhravy in rossoblù. Scarpette ai piedi anche per due amministratori: scenderanno in campo sia l’assessore comunale Francesco Oddone che si è aggiudicato la maglia numero 10 per tutta la partita, sia l’assessore regionale allo Sport, Matteo Rossi che ha preso all’asta la maglia numero 14 ma solo per il secondo tempo.
L’appello è rivolto a tutti i tifosi: partecipate numerosi, tutto verrà devoluto a scopo benefico.