Quantcast
Cronaca

Meteo Liguria, oggi è il giorno più caldo del 2013: domani bollino arancione a Genova previsioni

sole

Liguria. Come annunciato, oggi, lunedì 17 giugno è stato, fino a questo momento, il giorno più caldo del 2013. A Genova la colonnina di mercurio ha segnato la massima temperatura di 28,3°. Ma il record ligure è di Castelnuovo Magra: +37,7°C fra le 16 e le 17 ai 96 metri slm.

Il Comune dell’estremo levante è stato la punta infuocata di un’area spezzina caratterizzata da temperature massime oltre la soglia dei 30°C, che hanno visto Sarzana sul gradino più basso del podio con 33,3 °C. Al secondo posto odierno, invece, l’altro estremo ligure: Rocchetta Nervina, in provincia di Imperia, con 33,5 °C. Era da lunedì 20 agosto 2012 che in regione la colonnina del mercurio non raggiungeva certi valori.

Domani è prevista un’altra ondata di calore e l’allarme caldo scatta per 13 città italiane, tra cui Genova. Secondo le indicazioni del bollettino sulle ondate di calore del ministro della salute, infatti saranno ben 13 le
città contrassegnate dal bollino arancione, un livello in meno rispetto all’allarme estremo.

C’e’ insomma il reale pericolo che il caldo possa rappresentare un rischio per la salute nelle persone più
fragili, come i bambini, gli anziani o chi soffre di patologie importanti.

I centri urbani contraddistinti dal bollino arancione sono Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Genova, Milano, Perugia, Rieti, Roma, Trieste, Venezia e Verona. Mercoledì “perderanno” il bollino arancione, per scendere a quello giallo (che indica il livello di pre-allerta per il possibile arrivo di un’ondata di calore), Genova e Milano.