Quantcast
Cronaca

Maurizio Raggio latitante: il legale presenta ricorso

villa altachiara

Genova. L’avvocato Pasquale Tonani, legale di Maurizio Raggio, ha presentato ricorso al tribunale del Riesame di Genova chiedendo che venga annullato l’ordine di custodia cautelare nei confronti dell’ex playboy emesso dal gip Fabrizio Garofalo del tribunale di Chiavari su richiesta del procuratore capo Francesco Cozzi. Le accuse sono frode nella sottrazione di tributi all’erario e sottrazione di beni pignorati.

Secondo l’accusa Raggio avrebbe sottratto diversi oggetti che erano stati pignorati dall’Agenzia delle Entrate a Villa Altachiara, la dimora di Portofino lasciatagli in eredità dalla contessa Francesca Vacca Agusta precipitata oltre il parapetto del parco della villa l’8 gennaio 2001 e, inoltre, non avrebbe pagato le tasse relative all’eredità e i debiti della nobildonna. Per Raggio che è latitante e risulterebbe risiedere in Messico, è stato emesso ordine di cattura.