Quantcast
Cronaca

Masone, via alla gara di gestione del vivaio

masone vivaio

Masone. Il vivaio di Masone all’interno del parco regionale del Beigua verrà affidato a un nuovo gestore, attraverso una gara. Lo ha deciso la Giunta regionale oggi, su proposta degli assessori al bilancio e all’agricoltura, Pippo Rossetti e Giovanni Barbagallo.

La decisione si è resa necessaria a seguito della soppressione delle Comunità Montane e della conseguente necessità di individuare un nuovo soggetto in grado di gestirlo e valorizzarlo, in sostituzione della Comunità Montana Valli Stura, Orba e Leira che lo ha gestito fino a poco tempo fa.

“La gara – spiega l’assessore al bilancio, Pippo Rossetti – verrà indetta entro 180 giorni da oggi per consentire di valorizzare un’ importante risorsa per il territorio che oltre a tutelare le specie vegetali autoctone, svolge anche un’opera di difesa dal rischio idrogeologico, con benefici per l’entroterra”. La Giunta ha inoltre deciso di finanziare il ponte incompiuto e attualmente inutilizzabile, all’interno del vivaio.