Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il caldo affligge anche gli animali: il vademecum dell’Enpa per aiutare gli amici a quattro zampe

Anche gli animali patiscono il caldo e per abbassare la loro temperatura corporea (già normalmente intorno ai 38,5°) gli si deve sempre garantire un luogo ombreggiato e ventilato, acqua fresca, cibo leggero e facile da digerire”, rende noto l’Enpa, che ha stilato un vademecum per aiutare i nostri amici a quattro zampe ad affrontare le giornate di gran caldo.

”Non dimenticare mai un animale incustodito dentro l’auto, in questo periodo la temperatura interna dell’abitacolo sale rapidamente, anche con i finestrini aperti, può raggiungere fino a 70 gradi. Non costringere i cani a sforzi eccessivi. Sono assolutamente da evitare le passeggiate nelle ore più calde della giornata: oltre al colpo di calore, l’animale può scottarsi le zampe sull’asfalto arroventato”.

Ma non solo consigli per cani o gatti, anche per i pesci l’Enpa ricorda che obbligare questi animali a vivere in un acquario significa infliggere loro inutili sofferenze: ”un acquario non dovrebbe essere esposto al sole diretto. E’ inoltre importante cambiare l’acqua regolarmente avendo cura di togliere le alghe che si formano”. Questi alcuni dei consigli dell’ Ente per rendere più semplice la vita dei nostri amici.