Quantcast
Economia

Genova, domani chiudono i Ferrotel: dipendenti degli appalti da mesi senza stipendio

presidio ferrotel, dipendenti hds

Genova. Le pulizie e la gestione delle strutture utilizzate da sempre per il pernottamento dei ferrovieri durante i servizi in trasferta e dal personale degli equipaggi sono affidate alle ditte degli appalti ferroviari.

A Genova e Ventimiglia gli addetti, dipendenti dell’appaltatrice HDS Nord, da mesi subiscono insopportabili ritardi nei pagamenti degli stipendi e per questo sono stati costretti a scioperare ripetutamente. Ad oggi non hanno ancora percepito metà dello stipendio di aprile e vivono una condizione di perenne incertezza.

La comunicazione di Ferservizi circa la sospensione delle attività dal 28 giugno crea nuovo allarme sul futuro dei lavoratori e delle loro famiglie.

Per questo le Organizzazioni Sindacali lottano al loro fianco per difendere il loro posto di lavoro e la loro dignità riunendosi in assemblea alle 11.00 del 28 giugno presso il Ferrotel di Genova Principe in Via Balbi.

Le OOSS chiedono che la committenza Ferservizi, società del Gruppo FSI, si assuma impegni certi sulla prosecuzione delle attività, per la garanzia del posto di lavoro di tutti i dipendenti, e l’immediata corresponsione degli arretrati.

Più informazioni