Quantcast
Cronaca

Genoa, Preziosi su tutte le furie. Assessore Rossi: “Gesto da condannare, serve presa di posizione forte”

Genova. Un gesto senza alcuna giustificazione. “Bisognerebbe chiederlo a Preziosi come si giustifica”. Matteo Rossi, assessore allo Sport della Regione Liguria, critica così il gesto di Enrico Preziosi, presidente del Genoa, che ieri ha aggredito un giornalista strappandogli e rompendo la telecamera.

“Dal punto di vista politico credo sia un gesto da condannare. Ci vorrebbe – ha continuato Rossi – una presa di posizione forte sia dalle istituzioni, che dall’ordine dei giornalisti”.

“Penso che i dirigenti dovrebbero essere i primi a dare l’esempio e in questo caso non è avvenuto. Il mondo del calcio dovrebbe essere riformato, a cominciare dai comportamenti di chi può influenzare i comportamenti di giocatori e tifosi”.