Quantcast
Politica

Gavoglio in consiglio regionale, Sel: “Il Ministero della Difesa ceda gratuitamente la caserma”

caserma gavoglio

Genova. La Caserma Gavoglio sbarca in consiglio regionale. “Abbiamo presentato un ordine del giorno – spiega Stefano Quaini – per chiedere al Presidente della Giunta di attivarsi affinché si possa procedere ad una cessione gratuita del complesso della Caserma, di proprietà del demanio militare, alle istituzione locali. Si tratta di edifici fatiscenti a rischio di tenuta strutturale, come dimostrano i recenti crolli avvenuti in via Ventotene che hanno interessato il lato nord della caserma. Edifici che, oltretutto, potrebbero rilasciare amianto in caso di ulteriore decomposizione sotto l’effetto degli agenti atmosferici”.

“Un quartiere – aggiunge Matteo Rossi – dove le associazioni territoriali e i comitati spontanei dei cittadini del Lagaccio hanno avanzato da tempo delle proposte per ridare gli oltre 60.000 metri quadrati della caserma, ad oggi dismessi e inutilizzati, alla cittadinanza. Dato che il Comune di Genova non è in possesso della liquidità necessaria per acquisire e ristrutturare l’area e, alla luce delle difficoltà in cui versano gli Enti territoriali, chiediamo al Ministero della Difesa la cessione gratuita della struttura, in modo da restituire al quartiere spazi verdi e locali utilizzabili per finalità sociali, culturali e ricreative”.