Quantcast
Cronaca

Fincantieri, oggi a Riva Trigoso il varo della terza Fremm: la fregata Carlo Margottini

fincantieri riva trigoso, fremm carlo margottini

Riva Trigoso. La terza Fremm costruita nello stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso è pronta e stamattina avrà luogo la cerimonia di varo, a cui prenderanno parte il sottosegretario alla Difesa, senatrice Roberta Pinotti, il Capo di stato maggiore della Difesa, ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, il Capo di stato maggiore della Marina Militare, ammiraglio Giuseppe De Giorgi, l’amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono, oltre alle autorità politiche e civili locali. Al varo dovrebbe prendere parte anche il ministro dell’Ambiente Orlando.

La nave, costruita per conto della Marina Militare, è intitolata a “Carlo Margottini” e madrina del varo sarà Stefania Portaccio, nipote della Medaglia d’Oro al Valor Militare, comandante della XI squadriglia Cacciatorpediniere, perito sotto i colpi inglesi nell’affondamento di Nave Artigliere il 12 ottobre 1940.

La nave Carlo Margottini è caratterizzata da un equipaggio ridotto di 133 unità e da spiccate capacità antisommergibile. A differenza della Capoclasse, Nave Carlo Bergamini, la nave è dotata di un sonar rimorchiato a profondità variabile, di una cortina idrofonica, di un sistema combinato missile-siluro a medio raggio e di un ecoscandaglio panoramico.

A seguito del varo, le attività di allestimento proseguiranno presso il Cantiere del Muggiano, a La Spezia, seguite dall’Ufficio allestimento e collaudo nuove navi della Marina Militare. L’avvio delle prove in mare è previsto per fine settembre, terminate le quali, a febbraio 2014, la Nave sarà consegnata alla Marina Militare.