Quantcast

Ferrotel, Vesco: “Subito un incontro con Ferservizi sul futuro dei lavoratori”

Enrico Vesco

Genova. Un incontro immediato con Ferservizi sul futuro occupazionale dei dipendenti HDS. E’ stata richiesto dall’assessore al lavoro della Regione Liguria, Enrico Vesco, a seguito della protesta dei lavoratori HDS impegnati nelle strutture Ferrotel di Genova e Ventimiglia, utilizzate per il pernottamento dei dipendenti delle FS che da tempo non percepiscono lo stipendio e temono per il loro futuro occupazionale. Ferservizi avrebbe infatti annunciato la rescissione del contratto di collaborazione con la loro ditta.

“La questione merita particolare attenzione – spiega Vesco – perché parliamo di decine di persone che lavorano per una società di appalti che ha per committente un’azienda, come Ferservizi, che fa parte del Gruppo Ferrovie dello Stato e che pertanto dipende direttamente dal ministero dell’Economia e delle Finanze. Il problema occupazionale assume quindi un rilievo ancora maggiore perché richiede una piu’ alta assunzione di responsabilità da parte del gruppo e del governo nazionale”.

Più informazioni