Quantcast
Economia

Energie rinnovabili: Lukerg Renew acquisisce due parchi eolici nell’est Europa

pala eolica mele

Genova. Lukerg Renew, joint venture tra Erg Renew e LukoilEcoenergo ha sottoscritto due accordi con Vestas per l’acquisizione del 100% di due parchi eolici già operativi con capacità istallata complessiva di 84 Mw a Gebelesis in Romania e Hrabrovo in Bulgaria.

Il parco eolico di Gebelesis si trova nella regione di Galati (Romania), pienamente operativo da febbraio 2013, ha una capacità istallata complessiva di 70 Mw e una produzione annua media attesa superiore ai 165 GWh. Il valore dell’acquisizione, in termini di enterprise value, è di 109,2 milioni di euro.

Il parco eolico di Hrabrovo si trova nella regione di Dobrich (Bulgaria), pienamente operativo da marzo 2012, ha una capacita istallata complessiva di 14 Mw e una produzione annua media attesa superiore ai 34 GWh. Il valore dell’acquisizione è di 17,6 milioni di euro.

L’operazione, che si inserisce in un più ampio ambito di collaborazione, rafforza la partnership strategica tra Erg Renew e Vestas e permette ad Erg di imprimere una significativa accelerazione al raggiungimento dei target di crescita nell’Europa dell’Est previsti dal piano industriale al 2015.

Inoltre, a seguito di queste acquisizioni e della realizzazione del parco eolico in Romania la capacità istallata all’estero di Erg Renew raggiungerà circa il 20% dell’intero portafoglio. Il closing delle due operazioni, per Hrabrovo subordinato all’approvazione dell’Autorità antitrust bulgara, è previsto entro luglio di quest’anno. La produzione di energia elettrica dei due nuovi impianti eviterà emissioni di CO2 in atmosfera per circa 77 mila tonnellate all’anno.

Più informazioni