Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Davagna, inaugurata la “Casa dell’acqua”: dalla fontana hi-tech sgorgano anche le bollicine

Più informazioni su

Davagna. E’ stata inaugurata questa mattina la prima ‘Casa dell’Acqua’ a Davagna, il comune dell’Alta Val Bisagno che disporrà di un erogatore di acqua collegata alla rete idrica.

Si tratta di un impianto collocato davanti alla Casa comunale: una moderna fontana che rimarrà aperta tutti i giorni dalle ore 6 alle 22 ed erogherà tre tipi di acqua: quella naturale ‘del bronzino’ che sara’ gratis, quella naturale depurata e refrigerata per 5 centesimi al litro e frizzante depurata e refrigerata (5 centesimi al litro).

L’impianto, realizzato da Iren Acqua Gas e Mediterranea delle Acque, sarà gestito dal Comune di Davagna.

“L’amministrazione comunale di Davagna – ha detto il sindaco Valter Ricci – da anni
ha sviluppato e sostenuto il progetto Casa dell’Acqua la cui installazione sul nostro territorio va considerata un grande successo, ottenuto grazie al sostegno ed al contributo di Iren e Mediterranea delle Acque. Anche cosi’ tentiamo di far crescere il nostro paese, sviluppando pratiche utili, convenienti e che possono migliorare la qualita’ della vita di tutti gli abitanti, con l’intento di lasciare un mondo vivibile ai nostri giovani”.