Quantcast
Politica

Crisi, Burlando fa il punto in giunta: “Agire per una ripresa reale”

burlando

Regione. Dare seguito operativo all’incontro “Felici di Crescere” che si è svolto il 23 marzo scorso a Palazzo Ducale, con al centro crescita, sviluppo sostenibile e lavoro. Lo ha sottolineato il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando nel corso della giunta regionale di questa mattina, durante la quale si è fatto il punto sulle situazioni di crisi, sui progetti e le infrastrutture di rilancio economico, passando per il bilancio 2013, fino a sanità, sociale e turismo. Al dibattito sono intervenuti diversi assessori che per i rispettivi settori di competenza hanno relazionato al governatore ligure.

Il presidente Burlando non ha rinunciato, in apertura della discussione, ad uno stoccata ai grillini e sulla loro “portata incantatrice”: “Un cambiamento solo evocato ma non espresso, punito dagli elettori…”.

Grande importanza ai temi dello sviluppo, con l’individuazione di macro-aree di intervento. “Bisogna agire creando le migliori condizioni per una ripresa reale, attirando investitori, affrontando i processi di riassetto industriale ed economico e cogliendo le occasioni di sviluppo anche sotto il profilo infrastrutturale e turistico. Inoltre non bisogna dimenticare che bisogna lavorare in contesto di difficoltà di risorse, con difficoltà per enti e società pubbliche” ha concluso Burlando.