Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Crevari Invade, Suq, Poesia e pesto: aspettando San Giovanni, il week end di Genova e provincia foto

Genova. Aspettando S.Giovanni Battista, patrono del capoluogo ligure, Genova e provincia lanciano un lungo week end di “festa”: eventi consolidati, appuntamenti gastronomici, musica e tanta, tanta poesia.

Termina infatti questo fine settimana il diciannovesimo Festival Internazionale di Poesia di Genova. Stasera la manifestazione ”Voix Vives de Méditerranée en Méditerranée” di Sète (Francia). Per due giornate 40 poeti, musicisti, narratori dei Paesi del Mediterraneo daranno vita a decine di eventi dalla mattina alla sera in uno dei luoghi più suggestivi di Genova: il parco di Villetta Di Negro. Letture, performance, concerti, discussioni, laboratori, animeranno i giardini appena restaurati e riportati alla loro bellezza originale dal Comune di Genova.

Domenica invece a partire dalle 10 “partenza del percorso poetico”: da Porta Soprana si risale la collina di Castello e si termina in Porto Antico, con soste davanti alla Cattedrale e in piazza Banchi. Con la partecipazione di Cetta Petrollo: lungo l’itinerario diverse poesie tratte dalla sua nuova raccolta dedicata alla nostra città, Viaggi genovesi (Roma, Onix editrice), di cui è prevista la pubblicazione a fine maggio.
Alle 18 Light- painting a Palazzo Ducale, Progetto di Liliana Iadeluca e Cesare Viel con la collaborazione di Enrico Campanati e Simona Barbera. A cura dell’Accademia Ligustica di Belle Arti. Alle 21 gran finale in Piazza Matteotti Matteotti con la premiazione dei vincitori del concorso di Slam Poetry svoltosi alla Claque. Alle 21.30 concerto Afromestizio Candente (Ecuador)
Formato da adulti, adolescenti e bambini, il gruppo ha partecipato a diversi festival e vinto numerosi premi, promuovendo l’interculturalità, l’auto-rappresentazione, la storia afro-discendente e mestiza, attraverso progetti sociali con giovani e bambini in situazione di disagio. In collaborazione con il Consolato Generale dell’Ecuador a Genova.

Tornando a sabato, ce n’è per tutti i gusti: il Suq propone numerose iniziative a partire dal primo pomeriggio. Storie dal mondo con la Compagnia del libro e Mlleggiammè a cura della Biblioteca De Amicis. Concerto Santa Alleanza: hip hop con una formazione emergente nata nelle periferie genovesi e Dj Ipek: un dj set dagli accenti turco-tedeschi.

La musica è grande protagonista del sabato sera: alle 19.30 torna Crevari Invade edizione 2013, musica rock, le inimitabili focaccette e l’imperdibile maglietta (fino a domenica).
Alle 21 a Palazzo Tursi concerto live di Brunori Sas.

Ma questo è anche un week end gastronomico: alla Fiera fino a domenica “Sapori da sfogliare – Salone del libro e delle eccellenze gastronomiche”.
A Chiavari, al Giardino di Palazzo Rocca, sabato e domenica, dalle 16 alle 24, “Summer Beer Festival”.
E per i genovesi doc, un appuntamento da non perdere: a Pontedecimo la Sagra del pesto vi aspetta dalle 19.30 alle 23.45. A Cicagna, prima delle tre serate di festa, con stand e serata danzante, per San Giovanni. A Borzonasca, musica e cucina, per la seconda e ultima serata, con ricavato per Emergency.
A Sestri Levante, torna fino a domenica Segesta Antiquaria, mostra mercatino di antiquariato, nei giardini Mariele Ventre.

Prosegue, a Santa Margherita, il Green Festival: dalle 19, sulla banchina di Sant’Erasmo, “Sagra del pesce fritto e gara di pesto”. A seguire, la musica con l’orchestra Carlo Santi. Nelle centinaia di chili di pesce distribuito figurerà il tradizionale gambero rosso di Santa.

Festa di San Giovanni Battista, a Masone con corteo storico, rappresentazione del martirio del batista, falò, tiro alla fune, sbandieratori, trenette al pesto e farinata. Cantacaruggio 2013 invece a Rossiglione: ore 17.00-23.30. Musica, Sapori, Fiori e Colori per le vie del paese in festa
E infine Festa d’estate a Campomorone ai Giardini Comunali Dossetti.

Per chi dopo il corpo ha voglia di nutrire anche l’anima, a Genova continuano le mostre. Le incredibili macchine di Leonardo – Mostra su Leonardo Da Vinci per l’ultima settimana al Museo di Sant’Agostino. Al Porto Antico, Al Wow Genoa Science, fino al 7 luglio “Brain – Il mondo in testa”, Mostra dedicata al cervello umano. Oppure per gli appassionati di fotografia e cinema imperdibile la mostra dedicata a “Stanley Kubrick fotografo” a Loggia degli Abati a Palazzo Ducale.

Fino alle 18 invece in piazza della Vittoria si terrà il Primo Raduno Nazionale di Moto d’Epoca.

Almeno tre gli appuntamenti da non perdere aspettando il tradizionale falò di S.Giovanni: domenica alle 18 ai Giardini Baltimora Giardini di cartapesto – Festival di nuova musica genovese. Aspettando il falò di San Giovanni – Fiera di via Trasta dalle 17.00 – 22.00 con bancarelle, spettacolo e concerto dei Black Demons. Infine “Ghost Tour”, dalle 20.30 in piazza Matteotti spettacolo itinerante nel centro storico, caccia ai tesori storici e leggendari della città, gruppi storici, teatrali, mimi, musicisti e falò di San Giovanni; per info 338 9117161.